lunedì 6 gennaio 2014

GNOCCHETTI SARDI

Ed anche l'Epifania è arrivata! Spero vi stiate rimpinzando di dolciumi,ma senza esagerare però. Vorrei proporvi una ricetta che sicuramente non è leggera,come dovrebbe essere visto l'indice calorico di questi giorni festivi,ma sicuramente sfiziosa. Nonostante questi giorni vi siate riempiti come un tacchino,ma al cenone dell'Epifania non si può rinunciare!!! Alla ciccia ed ai brufoli ci penseremo domani! Inoltre da questa settimana comincia la dieta e perchè non concederci l'ultima piccola golosità prima di rientrare nei normali canoni alimentari? Nell'augurarvi una buona festa dell'epifania,vi lascio con la mia nuov ricetta!!!

  
GNOCCHETTI SARDI:(ricetta)
Dosi per 4 persone
350g di gnocchetti sardi
4 salsicce
200g di funghi(il tipo che preferite)
300g di gorgonzola
Sale
Pepe
Pecorino grattugiato
Olio Dante
Vino bianco
Un bicchiere di latte

Fate cuocere la salsicce in padella con un filo d'olio. Una volta cotte,tagliatele a tocchetti e fatele rosolare di nuovo in una padella antiaderente con un pizzico di sale. 
In un'altra padella cuocete i funghi spolverati con un pò di pepe,sale ed olio. Toglieteli dal fuoco poco prima della fine della cottura ed uniteli alle salsicce. Accendete in fornello a fuoco basso e sfumate con un bicchiere di vino bianco. Lasciate sfrigolare per qualche minuti,girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Quando il vino sarà leggermente fumato,aggiungete il gorgonzola a sciogliere in padella. Se ce ne fosse bisogno potete aiutare il gorgonzola a sciogliersi con un pò di latte.
Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua salata. Prima di scolare la pasta tenete da parte un pò di acqua di cottura,da utilizzare nel caso in cui la pasta risultasse troppo asciutta. Scolata la pasta,tuffatela nel condimento continuando a girare con un mestolo a fuoco acceso. Lasciate così qualche minuti e servite ben caldo. BUON APPETITO!!!!

4 commenti:

  1. Alla dieta ci pensiamo domani questa pasta è strabuona!

    Baci

    RispondiElimina
  2. per fortuna mia suocera li fa e me li manda ma quanto sono buoni con il tuo sugo decisamente invernale?

    RispondiElimina
  3. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina
  4. ciao...mi sono iscritta ai tuoi lettori...complimenti per il tuo blog..
    un bacio grande...passa da me se ti fa piacere
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina