mercoledì 9 febbraio 2011

PANETTONE GASTRONOMICO

Ecco la mia ultima fatica:il panettone gastronomico,anche se un nome alternativo potrebbe essere torre di tramezzini.Ma l'enciclopedia della grande pasticceria Mondadori lo chiama così ed io mi attengo.Natale ormai è passato da un pezzo,ma io sono abbastanza fuori di testa da fare un panettone a Carnevale.La verità che l'ho messo in atto per la festa a sorpresa di mia zia Morena.Ci sono volute die prove prima di riuscire a farlo,ma ne è valsa la pena:era sublime.
PANETTONE GASTRONOMICO(ricetta):
2 cucchiai di farina
1/2 bicchiere di acqua tiepida
35g di lievito di birra fresco
50 g di zucchero
500g di farina
100g di burro sciolto freddo
200ml di acqua
10 g di sale


In una ciotolina mettete 2 cucchiai di farina e lo zucchero.Versatevi l'acqua calda e mescolate,poi sbriciolatevi il lievito.Coprite e lievitate per 20 minuti in un luogo caldo e lontano da correnti d'aria.
Disponete a fontana la farina,mischiata al sale,su un piano di legno.Versateci l'impasto di lievito di birra e poi il burro e l'acqua.Lavorate il tutto energicamente per almeno 10-15 minuti,strappando la pasta  e sbattendola sul piano,in modo da incorporare la maggior parte dell'aria possibile.Mettete a lievitare coperto in una terrina per 2 ore,deve diventare il doppio.Dopo sgonfiate l'impasto e lavoratelo di nuovo.Imburrate una cocotte o una teglia di alluminio con abbondante burro e ponetevi l'impasto,che lascerete riposare e lievitare coperto per un'altra ora.Cuocete in forno a 180° per circa un'ora.Sformate freddo e farcite a piacere.

4 commenti:

  1. ma che spettacolo! bravissima.

    RispondiElimina
  2. panettone gastronomico torre di tramezzini a me sembra fantastico!!!!! *_*

    RispondiElimina
  3. Anche per me è fantastico...e poi non lo dico a nessuno che è carnevale!però in cambio mi allunghi un pezzettino??? ;-)

    RispondiElimina
  4. se mia zia non se l'è finito tutto,mi faccio dare il tuo indirizzo da mia madre e te lo porto!!!XDXD

    RispondiElimina